Assicurazione di viaggio obbligatoria per l’Ecuador

Con il Decreto Esecutivo 310 firmato dal presidente dell'Ecuador Lenin Moreno il 31 gennaio 2018, l'entrata in vigore dell'International Travel Insurance Mandatory in Ecuador è diventata ufficiale. Ciò diventerà effettivo 90 giorni dopo la firma del Decreto, ciò significa che sarà efficace dal 1 ° maggio 2018.

A partire dal1 ° maggio 2018, tutti gli stranieri che entrano in Ecuador attraverso porti, aeroporti o frontiere devono presentare una assicurazione valida per tutto il tempo, che questa persona rimarrà nel paese.

Alcuni giorni fa, il Ministero del turismo ha inviato una dichiarazione ufficiale in merito:
Il Ministero del turismo informa che l'assicurazione sanitaria per i turisti che entrano nel paese, entrerà in vigore e applicherà la sua promulgazione nel registro ufficiale Nº938 del 6 febbraio 2017 e, in particolare, agli articoli 53 e 56 della citata legge, relativa agli "Obblighi degli stranieri che entrano nel paese come turisti, che devono avere un'assicurazione sanitaria pubblica o privata per il periodo del loro soggiorno in Ecuador in tutte le categorie migratorie, con eccezione delle persone che si spostano nelle zone di integrazione frontaliera. Lo stesso che sarà richiesto dal mese di febbraio 2018.

In questo senso, vorremmo sottolineare che in base al Decreto n. 111 del 3 agosto 2017 e basato sul transitorio n. 4: "Il requisito dell'assicurazione sanitaria per il soggiorno per le persone straniere che entrano nel paese. L'Ecuador, sarà richiesto in centottanta (180) giorni dall'entrata in vigore del presente regolamento "(contati dal 3 agosto 2017). Durante questo periodo, l'applicazione della legge sulla mobilità organica sarà effettuata nel senso più favorevole alle persone.

Inoltre, informiamo che un team tecnico del Ministero del Turismo dell'Ecuador sta lavorando sugli strumenti giuridici corrispondenti.
COMPRA la Tua assicurazione viaggio
Send message via your Messenger App